Header Ads

PROGRAMMA ITACA IN NORVEGIA

Un viaggio studio rappresenta il modo più efficace per imparare una lingua o migliorarne la propria conoscenza. I partecipanti al Programma Itaca promosso da INPS con Phoenix Travel possono frequentare un trimestre, un semestre o un intero anno scolastico in una scuola norvegese.


Uno dei paesi forse più affascinanti nel quale vivere l’esperienza di un periodo di studio all’estero è la Norvegia. Grazie alla sua particolare conformazione, è possibile trovare chilometri e chilometri di paesaggi fiabeschi, zone in cui la natura è assolutamente incontaminata, Capo Nord, ovvero il punto più a nord del continente europeo, molti kilometri al di sopra del Circolo Polare Artico. Nonostante la natura la faccia da padrona, le città norvegesi sono estremamente moderne ed eleganti, ma anche di dimensioni ridotte ed estremamente vivibili. Vivere alcuni mesi in Norvegia consentirà di conoscere una cultura nordica piena di storia e profondamente radicata nel futuro, in cui i pagamenti in contanti sono estremamente ridotti.

Come succede in Italia, in Norvegia l’anno scolastico inizia a settembre e termina a giugno. I partecipanti al Programma ITACA in Norvegia saranno inseriti all’interno del cosiddetto “gymnasium”, che ha una struttura molto simile a quella dei licei italiani. Un altro aspetto in comune è dato dalla struttura delle lezioni, tenute da insegnanti che si spostano nelle varie classi, con lezioni fra le 8 e le 15, con un’ora di pausa pranzo. I partecipanti al bando ITACA saranno ospitati da famiglie norvegesi, per poi procedere all’iscrizione nella scuola più vicina. In Norvegia sono diffuse prevalentemente scuole pubbliche e le scuole private, al contrario dell’Italia, non richiedono il pagamento della retta. Grazie al Programma ITACA 2020/2021 sarà possibile frequentare uno dei sistemi scolastici definiti fra i migliori al mondo, che prevede una forte integrazione fra la scuola e il mondo del lavoro: sono infatti previste, fin dalla scuola superiore, attività pratiche, stage e visite aziendali. Grazie a queste particolarità, il sistema di istruzione norvegese è riconosciuto come uno dei migliori al mondo; l'istruzione superiore non è considerata un servizio di carattere privato ma è lo stato che si fa carico della totalità, o quasi, delle spese per l'istruzione. Anche nel mondo dell’università gli studenti non pagano tasse universitarie, dato che favorisce la mobilità interna al Paese e anche internazionale, consentendo di studiare in un ambiente stimolante.

Dato che i partecipanti al Programma Itaca saranno ospitati in famiglie locali accuratamente selezionate, è bene sapere che i genitori norvegesi abituano i propri figli sin da piccoli ad essere indipendenti e a partecipare alle decisioni familiari. L’ambiente familiare in Norvegia è estremamente rilassato, infatti si parla, si ride e si gioca molto e appena possibile si va fuori, a godere della natura, coprendosi contro la pioggia o il freddo. Avrai una grande opportunità di crescere come persona e di divertirti con la tua nuova famiglia. Vivere in Norvegia consente anche di provare alcune specialità locali, come il dolce sapore del formaggio marrone brunost, il dessert multekrem con more artiche e panna montatata, il classico stufato fårikål e il pane lefse. Un ingrediente base della cucina norvegese è il pesce, dato che la Norvegia è una nazione di marinai e pescatori.

Nessun commento